Ultimo giro di giostra per le Girls valborberine che escono dai playoff

Carrara 4 – Borghetto 0

0
221

Con la partita di ieri pomeriggio si conclude anche per quest’anno l’avventura del Borghetto calcio femminile, dopo una lunga stagione tra alti e bassi, che comunque ha visto le valborberine piazzarsi ad un più che onorevole quarto posto e quindi entrare di diritto alla partecipazione dei playoff.

Purtroppo anche oggi, il Borghetto non ha potuto schierare la sua formazione migliore, assente per lutto famigliare Travaglini e per un impegno precedentemente preso Roveda.

Le ragazze del presidente Barbieri hanno comunque raggiunto l’obiettivo d ‘inizio stagione che era appunto quello di arrivare ai playoff.

La partita è disputata in unica soluzione o dentro o fuori, ed in casa della squadra con il miglior risultato di classifica dell’altro girone, appunto il Carrara di Torino.

Con due reti per tempo le forti torinesi hanno acquisito  il diritto alla fase successiva, anche se il Borghetto può  recriminare sul primo goal segnato su rigore assolutamente dubbio e sul quarto , dove addirittura due ragazze del Carrara erano in palese fuorigioco.

Non c ‘è amarezza tra le fila  del Borghetto perché tutte sono consapevoli di avere dato il massimo per tutto l’anno e che comunque rispetto alle ultime stagioni che lottavano per non retrocedere, quest’anno, anche se non in modo diretto, hanno fatto un passo verso i piani alti della classifica.

A fine gara mister Bisio ha detto: “ E’ stata una stagione dura per noi  iniziata bene; per settimane abbiamo mantenuto la testa della classifica, poi i problemi di lavoro di alcune ragazze e due gravi infortuni hanno condizionato molto la stagione., Devo comunque ringraziare il gruppo perché anche nei momenti più difficili è sempre stato unito  e su questo gruppo fonderemo le basi per la prossima stagione”.