Feste e sagre nell’Ovadese

0
602

OVADA. Ovada in festa per la Madonna del Carmine. Oggi domenica 15 luglio alle 17,30 la messa sarà allietata dal Coro Scolopi, diretto dai maestri Patrizia Priarone e Carlo Campostrini. Seguirà la processione per le vie della città a cui parteciperanno le confraternite e il Corpo bandistico “A. Rebora”.

Oggi domenica 15 luglio 21 a Tagliolo Monferrto nel cortile del castello sarà la volta di “Più che altro”, lo spettacolo sul tema del bullismo a cura del “Teatro delle formiche”. Dalle 9 si correrà la 5^ “StraMontaldeo”, gara podistica di 8,7 km con ritrovo e iscrizioni  al campo sportivo di Montaldeo.

Oggi dalle 17 alle 23 a Belforte Monferrato si svolgerà la festa della focaccia al formaggio. Dalle 19 circa stand aperti in vari paesi. Nello sferisterio di Cremolino fino a domani si potrà cenare alla tradizionale sagra delle tagliatelle, mentre al campo sportivo di Silvano d’Orba è protagonista l’asado, oltre alle specialità liguri e piemontesi.

Domenica vintage al Lido di Predosa con il raduno di auto d’epoca dalle ore 9. A Predosa sagra dell’agnolotto predosino al palatenda. In occasione della festa del paese, è stata inaugurata la mostra dedicata alla Grande Guerra. Domani il programma della Pro Loco proseguirà con farinata e musica al parco castello, alle 20,30 la corsa podistica e il torneo di calcio Trej Pais. Martedì dal mattino alla sera la tradizionale fiera.

Al Fiarö Beer Festival di Frugarolo le ricette locali si trasformano in hamburger da gustare con birra a fiumi. Dalle 21 si esibiranno altri due gruppi rock, poi toro meccanico e lotteria, tutto a scopo benefico.

Sempre oggi a Voltaggio dalle 9 alle 19 aprirà il Centro di documentazione della storia e della cultura locale, alle 15 inaugurazione della mostra “Paesaggi ritrovati”nel convento dei Cappuccini, dove alle 17 inizierà l’aperitivo musicale.

Daniela Terragni