Al via domenica 24 novembre la rassegna di Teatro di figura “Assoli”

0
463
Atelier Sarina 1

Torna la rassegna di Teatro di Figura “Assoli”, alla 26^ edizione, organizzata dall’Associazione Sarina, che comincia domenica 24 novembre, al Teatro Civico di Tortona, con tanti spettacoli e laboratori di Nat, il maestro Natale Panaro.

ARLECCHINO E DOLCE MARIANNA_390x390
Burattini tradizionali veneti su baracca grande: un campo veneziano con canale e vera da pozzo. Da un lato la casa di Pantalone, dirimpetto la locanda di Colombina, sullo sfondo una chiesa con le sue cupole.

Il primo appuntamento s’intitola “Arlecchino e Dolce Marianna” della Compagnia Paolo Papparotto burattinaio. In campo della Misericordia la vita si svolge tranquilla tra la locanda di Colombina e la casa del mercante Pantalone. Questi è in trepida attesa che arrivi finalmente al porto La dolce Marianna, il suo Galeone carico di mercanzie dall’oriente. Si presenta però il Capitano Latrouffe, che mette in atto un piano diabolico per impadronirsi di tutti i suoi averi. Pantalone viene creduto morto da Arlecchino, Brighella e Colombina, ma in realtà viene salvato dalla Pantegana Dorabella. Scoperto l’inganno, tutti insieme troveranno il modo di vendicarsi, con il tribunale infernale con tanto di diavoli e diavoloni, e naturalmente con l’aiuto dei bambini. L’arrivo trionfale della Dolce Marianna sancirà il lieto fine.

Interpretato dalle maschere della Commedia dell’Arte, è ambientato in una splendida baracca che riproduce un campo Veneziano. Adottando ingegnose macchine teatrali lo spettacolo nel finale fa un forte richiamo al problema del passaggio delle Grandi Navi all’interno della fragile struttura di Venezia, città patrimonio dell’umanità.

 

Ecco il programma completo degli spettacoli che iniziano alle 16,30 e dei laboratori che li precedono (alle 14,30):

24 NOVEMBRE 2019 – TEATRO CIVICO

COMPAGNIA PAOLO PAPPAROTTO (TV)

ARLECCHINO E DOLCE MARIANNA

ovvero la truffa del Capitano Latrouffe

Burattini tradizionali veneti della Commedia dell’arte su baracca grande con canale e  vera di pozzo

Ore 14,30 Palazzo Guidobono – I Laboratori di NAT con Natale Panaro

ARLECCHINO E COLOMBINA

Pupazzetti con bocca mobile

 

22 DICEMBRE 2019 SALA DEL DONGIONE CARBONARA SCRIVIA

Ricordando Mario Foderaro Vice Presidente dell’Associazione Sarina

COMPAGNIA NASINSU'(BO)

AGATA ATTENTA!!

Burattini a guanto in baracca

 

5 GENNAIO 2020 – TEATRO CIVICO

CENTRO TEATRALE CORNIANI (Quingentole MN)

FAGIOLINO SMEMORATO

Burattini della tradizione emiliana a guanto in baracca in una storia ironica e divertente

Ore 14,30 Palazzo Guidobono – I Laboratori di NAT con Natale Panaro

SANDRONE E LA BEFANA (PULONIA)

Pupazzetti con bocca mobile

 

19 GENNAIO 2020 – TEATRO CIVICO

TEATRINO DELL’ERBA MATTA (SV)

PETER PAN

Tratto dall’omonima storia di J.M.Barrie

Attore e pupazzi

Ore 14,30 Palazzo Guidobono – I Laboratori di NAT con Natale Panaro

CAPITAN UNCINO E IL COCCODRILLO

Pupazzetti a molletta

 

 

9 FEBBRAIO 2020 – TEATRO CIVICO

TEATRINO AMBULANTE 1+1=3

Compagnia italo cilena con sede a Pinerolo

CORRE VOCE NEL BOSCO

liberamente ispirato ai racconti illustrati di Mario Ramos

Burattini, attori,canti e musica dal vivo

Ore 14,30 Palazzo Guidobono – I Laboratori di NAT con Natale Panaro

LA VOCE DEL BOSCO

Maschera

 

1 MARZO 2020 – TEATRO CIVICO

COMPAGNIA IL LABORINCOLO  – Teatro di Figura (PG)

SOMARI

Da un’idea di Marco Lucci e Gyula Molnar

Burattini in baracca

Ore 14,30 Palazzo Guidobono – I Laboratori di NAT con Natale Panaro

L’ELEFANTESSA BELINDA

Cartoncino

 

20 MARZO 2020 – RIDOTTO DEL TEATRO CIVICO

PROGETTO SPECIALE MAESTRI BURATTINAI

OMAGGIO A WALTER BROGGINI

burattinaio, regista e formatore

Ore 9,30-12,30

Incontro con Walter Broggini rivolto alle classi medie superiori

PICCOLA GRAMMATICA DEL TEATRO DI FIGURA

Laboratorio pratico

Un breve “menu-degustazione” delle tecniche e dei linguaggi del teatro di burattini, marionette e pupazzi, un’esperienza di approccio ludico alla manipolazione.

ORE 21- Spettacolo per pubblico adulto

SOLO

Spettacolo di humour nero con musica dal vivo

Creazione, allestimento e animazione: Walter Broggini

Percussioni e sax: Giorgio Rizzi e Gianni Binaghi