Gli appuntamenti sul territorio in occasione della Festa mondiale della musica e non solo.

0
372

ARQUATA SCRIVIA

Giovedì 20 giugno, ore 21, chiesa parrocchiale San Giacomo Maggiore, in occasione della Festa mondiale  della musica,  la Corale Arquatese presenta il concerto vocale e strumentale: organista M° Maria Teresa Casiello; pianista Elisa Cecchi; M° accompagnatore Diego Sabre; direttore del Coro Elisa Cecchi. Presenta Alessandra Corti.

Venerdì 21 giugno, dalle 18, dodicesima edizione di Arquata in Musica: rock, blues, swing per le vie del paese. Mercatino tipico e negozi aperti. Stand gastronomico a cura della pro loco, si può prenotare la cena al 340 6714129 . La serata si concluderà con i fuochi d’artificio musicali che indicativamente inizieranno alle 23. Per Info 0143 600414 – wwwcomunearquatascrivia.al.it

Sempre venerdì 21 giugno, dalle 20.45 alle 23, all’Oratorio di Nostra Signara dell’Assunta, in Via Interiore, “Concerti sulla scala”. Musiche di: Mercadante, Mascagni, Gounod, Verdi, Puccini, Rossini, Cilea, Schubert, Tosti, Vavilov, Poulenc, Gomez, Frisina, Dvorak. Soprano Michela Guassotti, Emanuela Cavazza e la partecipazione del soprano Simona Zambruno. Al pianoforte Maestro Claudio Barbetti.  Presenta la serata Claudio Desirello.

CABELLA LIGURE

Venerdì 21 giugno, dalle 17 fino a tarda sera,  in diversi punti del paese, vari artisti proporranno diverse esperienze musicali con artisti che sono espressione della tradizione locale e di altre realtà culturali anche internazionali che da tempo sono popolano il piccolo centro della Val Borbera. Aprirà la kermesse, in Piazza della Vittoria,  il gruppo “Valborbera Percussion” diretto da Damiano Stabile. seguiranno le voci bianche del “Cabella International Sahaja School Choir”   dirette da Carlo Gizzi.  A loro farà seguito, in un continuum musicale internazionale, il gruppo “Vilamba” di Finbar Aslow che proporrà i trascinanti ritmi della musica folk irlandese. Alle 19 in piazza della Chiesa sarà la volta della “Corale Altavalborbera” diretta da Luigina Palla:  alla tastiera Paolo Chiarella; la loro performance sarà incentrata sui cantautori. Il pomeriggio musicale si concluderà alle 19,45 nel dehors dell’albergo Posta con l’esibizione al pianoforte di Carlo Gizzi che eseguirà di musiche classiche e jazz. Alle 20.15 è in programma un intervallo con apericena in piazza. La manifestazione riprenderà un’ora dopo presso il dehors del bar Appennino con i virtuosismi canori della squadra di canto popolare “a lanterna” diretta da Lorenzo Piccardo. La conclusione della festa è prevista in tarda serata in piazza della Vittoria dove, dalle 22 si “Ballo della musica tradizionale delle 4 Province” eseguito da Cesare Palavezzati, piffero e voce e Nicolò Mandirola, fisarmonica e voce.

VIGNOLE BORBERA

Fratelli Rebollini

L’appuntamento è all’Area Sagre con “La Valle a Vignole”, la manifestazione di alta gastronomia che si svilupperà in due serate, alla quale parteciperanno famosi cuochi del territorio, che utilizzeranno solo prodotti locali.

S’inizia venerdì 21 giugno e, a cucinare saranno Serena e Fabrizio Rebollini, del ristorante Belvedere di Pessinate; i due fratelli propongono risotto al Timorasso mantecato al Montebore e polenta con spezzatino d’asino o fonduta. La serata proseguirà con la musica danzante di Barbara& Claudio.

Sabato 22 giugno è la volta Aldo e Alessandro della Casareccia di Tortona in collaborazione con la Merlina di Dernice che prepareranno gnocchetti alle ortiche con Montebore e timo, polenta con spezzatino d’asino o fonduta. Alle danze provvederanno Rosy & Francesco Bang Bang.

Il menù di ogni cena prevede: antipasti con fagiolane al verde con tonno, salame nobile del Giarolo, testa in cassetta, Montebore con miele. Per i secondi piatti la proposta è tomini alla piastra, grigliata mista e per finire in dolcezza, pesche alla Piuzzo e pasticceria locale. I cibi saranno serviti dalle 19.30 e saranno accompagnati da Timorasso Terre di Libarna e altri vini del territorio.  Per Info: [email protected]

GAVI

Venerdì 21 giugno, alle 21 appuntamento con “Solstizio dei poeti”, organizzato dalla Biennale di poesia di Alessandria in preparazione della XX edizione, che si terrà nel 2020. Il Bed and Breakfast “Al cortile di Gavi”, situato nella piazzetta principale del paese, ospiterà una lettura di diversi poeti rappresentativi delle più vitali tendenze della poesia italiana provenienti da Piemonte, Toscana, Liguria e Lombardia. Si tratta di una grande occasione per apprezzare, in un contesto informale la varietà e la ricchezza della poesia nazionale ma anche per celebrare il lavoro della Biennale di poesia di Alessandria, da quaranta anni motore e punto di riferimento obbligato dell’attività letteraria nella nostra zona e a livello nazionale.

FRANCAVILLA BISIO

Si svilupperà in due giornate, sabato 22 e domenica 23 giugno la festa “Benvenuta estate”. Dalle 19, sagra gastronomica con specialità locali: ravioli, coniglio alla ligure e molto altro.

ALBERA LIGURE

Sabato 22 giugno la pro loco propone la “Festa della Birra”. Dalle 19.30  nel campo sportivo, birra artigianale e per accompagnarla, panini  con hamburgher di carne e vegetariani, patatine fritte e crepes dolci. La colonna sonoro della serata è affidata agli Oxegen.

CANTALUPO LIGURE

Sabato 22 e domenica 23 giugno al lago di Cantalupo Ligure si svolgerà la ventiitreesima edizione della “Straborbera”- 24 ore di pesca alla trota. La gara inizierà alle 10.30 del mattino.  Ci sarà come di consueto servizio bar e la possibilità di parcheggiare auto e camper. Per info e iscrizioni 0143 950621 – 347 6072053 – mail:[email protected] Le trote pescate in gara nelle pulitissime acque del lago  sono a disposizione gratuita di chiunque le vada a riturare sul posto munito di sacchetto dalle 11.30 di sabato fino alle 10 di domenica. Come sempre per annunciare un evento in paese, i commercianti hanno realizzato una loro personalissima istallazione; questa volta è un pannello che raffigura Sampei, il pescatore dei cartoons, al cui amo può abboccare chiunque voglia metterci la faccia per un simpatico selfie.

BORGHETTO BORBERA frazione TORRE RATTI

Domenica 23 giugno, dalle 10 del mattino, “Festa del Borgo”. Per tutta la giornata, esibizioni, laboratori e intrattenimento musicale e teatrale. Street food, curato dall’Associazione le Cuccalle. Inoltre, mercatino di prodotti locali. Esibizione di tornitura del legno, doratura in foglia d’oro, intarsio, scultura, impagliatura e restauro  a cura della Scuola di Restauro del mobile antico, ceramica Raku, fabbro in azione “la fucina in piazza” e l’iniziativa adotta un libro. Per l’occasione il museo resterà aperto per tutto il giorno. Per i più piccini, sarà organizzato il laboratorio di riciclo giocattoli e ci saranno gli immancabili gonfiabili.

ROCCHETTA LIGURE

Domenica 23 giugno, piazza Regina Margherita ospiterà Rocchetta Auto Historic, un raduno turistico aperto a tutte le auto d’epoca e sportive di interesse storico. Il programma prevede: iscrizione 8.30, con esposizione vetture, alle 10.30 partenza test di precisione e giro turistico di 44 chilometri, riordino con aperitivo in piazza Doria a Garbagna, alle 12,45 arrivo a Pallavicino per la premiazione, al termine pranzo a buffet al ristorante Stevano, sempre a Pallavicino.

MONGIARDINO LIGURE

i Cristi

Lunedì 24 giugno, Mongiardino festeggia il suo patrono, San Giovanni Battista. Alle 20.30, funzione religiosa accompagnata dal Coro di Borghetto Borbera, al termine processione con la partecipazione dei Cristi,  della Confraternita di San Giacomo, della Banda musicale Mongiardini e del gruppo storico “Contea Spinola”. Seguirà rinfresco con fersulla e gnocco fritto e l’esibizione dei Canterini del Coro “La Lanterna”. Naturalmente non mancherà la lotteria.