I “Ribelli” puliscono i sentieri delle Terre del Giarolo

0
583

Riceviamo e volentieri pubblichiamo.

Il Cammino dei Ribelli ha preso il via. Ci congratuliamo con Giacomo D’Alessandro per lo splendido lavoro che ha fatto fino ad ora e per quello che continuerà a fare: pulizia dei sentieri, promozione della nostra splendida Valle, far conoscere paesi, realtà commerciali, prodotti tipici, etc. L’Associazione Albergatori e Ristoratori Val Borbera e Valle Spinti ha sostenuto e creduto fin dall’inizio in questo progetto di rivalutazione e valorizzazione dell’intero territorio; continueremo a collaborare con Il Cammino e con Giacomo. Il Cammino, le altre iniziative e le realtà collegate hanno bisogno di servizi importanti: trasporto e connessione internet su tutti. In tal senso auspichiamo che per dare ulteriore slancio alle iniziative e per dare rilancio alle nostre Valli si possano realizzare un servizio a chiamata che tocchi i vari paesi interessati e una connessione internet che copra in maniera capillare tutto il territorio; sono servizi che vanno a beneficio di tutta la comunità pertanto rivolgiamo l’appello accorato a chi di dovere e confidiamo, si spera, in un sicuro intervento.
Un abbraccio a Giacomo e buona fortuna per Il Cammino dei Ribelli, noi ci siamo.

Michele Negruzzo, presidente dell’Associazione Albergatori e Ristoratori Val Borbera e Spinti