Il Gal finanzia la cultura e la storia del territorio

    0
    451
    Antico essiccatoio di castagne Grondona

    Sono venti i progetti che il Gal Giarolo Leader ha approvato e finanziato per valorizzare il patrimonio storico artistico e culturale del territorio. I progetti presentati dai Comuni sono rivolti in modo particolare allo sviluppo dell’attività turistica,  puntano sulla riqualificazione dei centri storici e dei beni artistici, la rivitalizzazione di parchi, la messa in rete di percorsi romanici e medioevali, oltre alla creazione di piccoli musei da collocare negli edifici pubblici di interesse storico, ad esempio nei numerosi antichi mulini e nei tanti essiccatoi di castagne sparsi sul territorio  che, se per ovvie ragioni non servono o sono inutilizzabili per gli scopi per i quali sono nati, possono creare un interessante percorso museale. Tra i progetti presentati, nel centenario dalla nascita di Fausto Coppi, non potevano mancare riferimenti al grande Campione, con la valorizzazione delle strade che l’Airone percorreva nei suoi allenamenti.

    Il mulino di Magioncalda Carrega Ligure

    I progetti presentati dai Comuni di: Paderna, Carrega Ligure, Parodi Ligure, Gavi, San Sebastiano Curone, Volpeglino, Grondona, Garbagna, Arquata Scrivia, Casalnoceto, Borghetto di Borbera, Vignole Borbera, Stazzano, Monleale, Cabella Ligure, Brignano Frascata, Castellania, Costa Vescovato, Sant’Agata Fossili e Avolasca, sono stati finanziati all’80% . L’importo del contributo è di poco più di  682.246 euro. Ora compito dei Comuni è terminare gli intervento entro il prossimo 19 settembre.

    Visto il successo dell’operazione, fanno sapere dagli uffici di Sazzano: “Nonostante le difficoltà procedurali che tali progetti richiedono, il Gal Giarolo sta ipotizzando di riproporre il medesimo bando qualora vengano recuperate altre risorse finanziarie aggiuntive entro il 2020 per ottimizzare il valore turistico del territorio”.

    I  56 Comuni che fanno parte del Gal, potranno quindi presentare un nuovo progetto da realizzare nel prossimo futuro.