La Festa della Repubblica a Novi

    0
    66

    Il 2 giugno 1946, a seguito di un referendum l’Italia, da poco uscita dalla seconda guerra mondiale, tra Monarchia e Repubblica, scelse quest’ultima forma istituzionale dello Stato. Il 2 giugno di ogni anno, l’Italia celebra quello storico evento.

    A Novi Ligure, domenica 2 giugno, il 78° anniversario della nascita della Repubblica Italiana si festeggia con un momento celebrativo che inizierà alle 10.15, viale Saffi (altezza giardini pubblici) nell’area antistante il Monumento ai Caduti da dove partirà il corteo che, dopo aver percorso via Girardengo, raggiungerà piazza Dellepiane intorno alle ore 10,45. Il programma prevede il saluto del Sindaco Rocchino Muliere e a seguire il Concerto della Festa della Repubblica, diretto dal Maestro Massimo Cardona, che si svolgerà nella Corte di Palazzo Dellepiane.

    Prima del concerto il Sindaco consegnerà un attestato di riconoscenza a Carlo Pulcino, il Brigadiere dei Carabinieri in congedo che il 12 marzo scorso intervenne in difesa di una donna vittima di un’aggressione nel viale Saffi.