Polenta e lasagne protagoniste nell’Ovadese

0
600
Silvano d'Orba, sagra al campo sportivo

SILVANO D’ORBA. Questa sera venerdì 6 luglio e domani sabato 7 luglio al campo sportivo comunale Stefano Rapetti di Silvano d’Orba tornerà la tradizionale “Festa dra puleinta”, organizza l’Associazione Pro Loco di Silvano d’Orba. La rinomata manifestazione enogastronomica quest’anno propone una novità ispirata alla tradizione. Si potrà gustare la polenta con il sugo di lumache prodotte nell’allevamento Silvanese “La terra delle chiocciole”. L’accostamento alle lumache è antico ma l’allevamento è una nuova realtà in espansione. Non potranno mancare polenta e stoccafisso, con funghi e salsiccia. Nel menù anche ravioli, carne alla piastra, patatine, pomodori, peperonata, la farinata di Luigino, le frittelle di “Talina” e tanti dolci. A richiesta torneranno anche le lasagne con i fagioli, una specialità prettamente silvanese, “dedicata al caro amico Carlei che purtroppo non è più con noi”, ricorda la presidente Angela Minetti. Una sagra dove anche le ricette tipiche hanno papà e mamma, così i vini dei produttori locali e le birre. Per completare la festa serate danzanti ad ingresso libero.

TRISOBBIO. Da questa sera venerdì a domenica 8 luglio nel giardino del castello di Trisobbio tornerà la sagra al Castello. Il tradizionale evento enogastronomico è organizzato dalla Pro Loco,che preparerà le rinomate lasagne al forno e ricette tipiche locali, specialità alla piastra, fra cui i caratteristici tomini.