Stazionarie le condizioni di Fabio Riva: resta in Rianimazione

Il giovane di Carrosio ferito nell'incidente di Pratolungo operato all'ospedale di Alessandria.

0
3077
L'auto di Riva è finita nel Neirone a Pratolungo di Gavi

Restano stazionarie le condizioni di Fabio Riva, il 26enne residente a Carrosio che l’altra notte è rimasto gravemente ferito in un incidente d’auto a Pratolungo di Gavi. Ricoverato nel reparto di Neurochirurgia dell’ospedale di Alessandria, è stato sottoposto a un intervento per l’asportazione di un ematoma dalla testa. Resta in coma vigilato in Rianimazione. I genitori, Daniela e Marino così come i parenti, gli amici e i colleghi della Michelin di Spinetta Marengo, dove Fabio lavora da due anni, gli sono costantemente vicino.

Faio Riva in una foto del suo profilo FB

La macchina di Riva, una Fiat Panda sulla quale viaggiava anche un amico, C.R., di 28 anni, rimasto anch’egli ferito ma senza gravi conseguenze, è finita nel rio Neirone intorno alle 4,30 del mattino ma l’allarme è stato dato solo due ore dopo da un’altra persona che si è accorta dell’accaduto. Sulla pagina Facebook di Fabio tanti i messaggi di incoraggiamento. Il giovane tra l’altro è appassionato di mountain bike e ciclismo e insieme al suo gruppo di amici frequenta il pub La Fornace, in località Libarna a Serravalle Scrivia, così come il Cafè Cantante di Gavi e la Baita di Carrosio, nella pineta del paese. E’ possibile che l’incidente sia avvenuto dopo una serata in compagnia.