4.6 C
Gavi
martedì, 21 Gennaio 2020
Home Tag Aree protette Appennino Piemontese

Tag: Aree protette Appennino Piemontese

Appennino Piemontese, ecco il nuovo Consiglio: cosa deciderà sulla sede unica?

La questione della sede unica sarà probabilmente il primo argomento che la nuova amministrazione delle Aree protette dell’Appennino Piemontese affronterà. A Bosio sono già...

Appennino Piemontese, Bianchi: “Chiederò gli atti alla Regione”.

“Chiederò gli atti alla Regione”: il presidente uscente delle Aree protette dell’Appennino Piemontese, Dino Bianchi, come annunciato vuole vederci chiaro sull’esclusione della sua candidatura...

Appennino Piemontese: ok a Danilo Repetto con il rischio di ricorsi...

Le premesse di come sarebbe andata a finire la nomina del nuovo presidente delle Aree protette dell’Appennino Piemontese si possono leggere nel verbale della...

Voltaggio: il Cociv al lavoro nel Lemme. Legambiente: “Chi controlla?”.

“Il Cociv ha avviato i lavori di rinaturalizzazione del Lemme”. Così il presidente delle Aree protette dell’Appennino Piemontese, Dino Bianchi, spiega la presenza di...

Farmers & Predators: non solo allevatori e lupi ma anche prodotti...

Cambierà, e in positivo, il progetto Farmers & Predators, avviato negli anni scorsi da Almo Nature, società impegnata della produzione di cibo per animali,...

“Per il Parco di Carrega serve personale fisso sul territorio”

Il Comitato per il territorio delle Quattro Province auspica che si avvii un dialogo costruttivo tra il Comune di Carrega Ligure e l'Ente Parco...

Appennino Piemontese: “La sede unica sarà a Bosio per ridurre i...

“La sede unica è motivata dalla necessità di razionalizzare le risorse”. Così il presidente delle Aree protette dell’Appennino Piemontese, Dino Bianchi, replica all’amministrazione comunale...

Carrega: il Parco a rischio senza sede e con il personale...

La Regione sospenda i bandi per l’assunzione del nuovo personale previsto per le Aree protette dell’Appennino Piemontese. Lo chiede il Comune di Carrega Ligure...

Il monitoraggio del lupo grazie a un anonimo benefattore.

C’è un benefattore, al momento anonimo, dietro il monitoraggio del lupo sul territorio provinciale. Tre anni fa le Aree protette dell’Appennino Piemontese hanno avviato...

Riserva del Neirone: 500 specie di piante. Il Parco: “Da qui...

Cinquecento specie vegetali censite in cento ettari quando in tutta Italia ce ne sono 8 mila: la ricchezza della Riserva naturale del Neirone sta...

ALTRE NOTIZIE