Tanti eventi per festeggiare il Carnevale. Ecco gli appuntamenti organizzati sul territorio

0
871

Il Carnevale è arrivato e,  da domani venerdì 1 marzo, fino a martedì grasso, il nostro territorio, così come il resto del mondo cattolico che celebra questa festa, sarà invaso da tante maschere che sfileranno, balleranno in mezzo a coriandoli e stelle filanti, tra scherzi, giochi e danze. La musica si spegnerà alla mezzanotte del 5 marzo, l’ora che segna l’inizio della quaresima.

In realtà c’è un luogo dove è concesso festeggiare fino al sabato successivo, è Milano, che segue il rito ambrosiano, ma l’usanza si è espansa in altri luoghi, (anche nel nostro territorio), la cui parrocchia era legata alla diocesi di Milano. La tradizione fa risalire l’origine di questa consuetudine a una richiesta di Sant’Ambrogio, che avrebbe pregato i milanesi di attendere il suo ritorno da un pellegrinaggio prima di dare inizio alle celebrazioni della Quaresima, che terminerà il giorno di Pasqua che quest’anno cade il 21 aprile.

Ed ecco le feste.

 S’inizia  a Vignole Borbera, venerdì 1 marzo, alle 21, con un Carnevale dalla parte delle donne, la festa che si terrà nel salone dell’edificio Polifunzionale di via Roma, è stato organizzato da UniDueValli e, i proventi derivanti dall’evento saranno consegnati a Me.Dea di Novi Ligure, l’associazione che da molti anni sostiene le donne in difficoltà, e contro la violenza. Tema della festa è il cinema in tutte le sue declinazioni. Nel corso della serata, ci sarà animazione, tra le altre, un’esibizione di ballo della maestra Anja Gladkowska. Per tutti  un buffet carnevalesco musica e ballo, e una lotteria a premi. Inoltre sarà avviato un concorso fotografico a premi. L’entrata è a offerta.

Sempre venerdì 1 marzo, ma nel pomeriggio, dalle 17, nel bar del centro sportivo di Pozzolo Formigaro, Carnevale con Lello Clown  giochi , musica, pentolaccia e truccabimbi e naturalmente merenda. Il costo è di  8 euro.

Tornando in Val Borbera, sabato 2 marzo dalle 21.30 nel Palazzetto dello Sport di  Cantalupo Ligure, “Veglione di Carnevale”, con serata danzante sulle note dell’Orchestra di Marianna Lanteri. Come da tradizione la fasta  prevede la sfilata delle maschere con premi per le più originali. Ingresso € 10  –  Info e prenotazioni al n. 333 6871306

Domenica  3 marzo è la giornata più gettonata per organizzare il Carnevale.  

A Pozzolo Formigaro  il Carnevale inizia alle 14.30 nel Salone del teatro Perosi, dove ci svolgeranno giochi e animazione per bimbi e ragazzi. Nel corso della festa sarà distribuita a tutti i bimbi la merenda.

A Cassano Spinola,  la proloco in collaborazione con l’amministrazione comunale  propone un ampio programma per la giornata carnevalesca : dalle 14.30 partirà da piazza XXV Aprile, la sfilata dei carri,  musica e animazione ideate da “Pazzanimazione”, mentre con  i maestri d’equitazione del Centro ippico “I Tre Ponti” si potrà provare la gioia del battesimo della sella. Non mancherà la pentolaccia e neppure lo stand gastronomico che prevede polenta e salamini

E gli equini saranno protagonisti anche alla festa organizzata a Villalvernia dalla pro loco, dove  i bimbi potranno sperimentare l’emozione della sella dei pony del centro ippico Il Cavallino d’oro. La festa, che inizierà alle 15 nel salone comunale, prevede giochi, pentolaccia e polenta e salamini.

A Francavilla Bisio, dalle ore 15, nella sala della Società di Mutuo Soccorso, il Comune e la Pro Loco, organizzano la Festa della Pentolaccia dedicata ai bambini. L’ingresso è gratuito.  Il pomeriggio prevede giochi, musica, balli e tanto divertimento con Pazzanimazione. Merenda con dolci bugie di carnevale e, al termine, tradizionale rottura della pentolaccia ricolma di festosi coriandoli e caramelle.

Sempre alle 15, ma a Pratolungo di Gavi, sfilata mascherata lungo le strade del paese. Al termine la pro loco propone la pentolaccia per i bambini e la merenda per tutti.

La pro loco di Persi in collaborazione con il Comune di Borghetto Borbera organizza la seconda edizione della “Festa di Carnevale”.  La sfilata dei carri partirà alle 15 dalla chiesetta di Sant’Antonio, percorrerà la via principale del paese e si concluderà nell’area del Centro fieristico Docup. Negli stand gastronomici si potranno gustare salsicce e polenta, e i più piccini divertirsi sui gonfiabili.

A Variana di Grondona, la festa mascherata inizierà mezz’ora più tardi. Alle 15.30 il “Baretto” ospiterà: giochi, musica merenda e …pentolaccia naturalmente.

Il 5 marzo è Martedì Grasso

L’ultimo giorno di carnevale è stato scelto dal  circolo Anspi  San Giuseppe di Cassano che,  insieme al “Museo Le nostre radici”, e all’associazione i “Ragazzi di una volta”, propongono il Carnevale al baretto. Dalle 14.30, musica, pentolaccia e merenda

Il Carnevale  a Stazzano si svolgerà nel Salone Parrocchiale, dove, dalle 15 tutti i bimbi e i ragazzi sono attesi per la grande festa, con la sfilata delle maschere, la pentolaccia, giochi, balli e un “merendone”

E alle ore 15 inizia anche la festa di Carnevale organizzata nel salone parrocchiale di Vignole Borbera.  Giochi , sfilata delle mascherine, musica e merenda per trascorrere un divertente pomeriggio.

L’associazione Fabulae, ha organizzato nella propria sede situata all’interno del centro commerciale “I Giovi” di Pozzolo Formigaro, la festa di Carnevale. Dalle 16,  trucco bimbi, gara delle maschere più belle con sfilata e premi per i primi 3 classificati, giochi a non finire, balli per grandi e piccini, pentolaccia, merenda per tutti q, laboratorio di maschere dove ognuno potrà disegnare la maschera che vuole, e per finire special guest le famosissime Lol. Tutto questo costerà 5 euro a bambino.

Foto d’archivio di Massimo Sorlino