Andiamo per sagre: Io c’ero! La festa sull’aia a Cosola e la patronale di Costa Merlassino

0
841

Prosegue la nostra rassegna fotografica che racconta i tanti eventi, sagre, feste, che si svolgono nei paesi delle Valli, in modo particolare nel periodo estivo, organizzate dalle pro loco e dalle associazioni.

Sabato  28 luglio, il fotografo Massimo Sorlino è andato a Cosola, a documentare la festa sull’aia e domenica la festa patronale a Costa Merlassino

Una antica tradizione che si svolgeva al termine della trebbiatura quando i contadini si riunivano nelle aie a cantare, ballare, bere e mangiare in onore dei doni della terra. Oggi come ieri, risuonano le note della musica delle quattro province e ancora oggi, esattamente come ieri, si mangia, si beve, si canta e si balla, spostandosi in corteo di aia in aia, accompagnati dai pifferi Massimo Perelli,,  Giampaolo Tambussi e Francesco Bellomo. Nelle foto appare un quarto musicista, si tratta di Aldo, la sua intenzione era fare una gita in un altro paese, ma ha sbagliato strada e si è ritrovato a Cosola, Un errore che ha arricchito la festa.

  • La festa per San Giacomo

    Costa Merlassino, frazione di Cantalupo Ligure. ha festeggiato il suo patrono San Giacomo. Alla messa celebrata da padre Pier Giuseppe, è seguita processione  e la lotteria. Nel corso della festa la rappresentante di Costa in consiglio comunale, ha comunicato che l’amministrazione ha deciso di ristrutturare l’area giochi del paesino. Una bella sorpresa per i bambini.

    Di seguito le immagini delle due giornate

  • COSOLA

COSTA MERLASSINO