Arrestato dai carabinieri un latitante marocchino

0
1069

E’ finito in carcere, Yassine Ettaoussi, cittadino del Marocco, residente nel Comune di Stazzano,  già condannato per il reato di rapina e spaccio di stupefacenti.

L’uomo 26enne, è stato tratto in arresto,  dai carabinieri di Serravalle Scrivia, a seguito di aggravamento della pena, in forza di un ordine emesso dalla Procura di Alessandria successivo alla condanna per reati commessi nel 2014 a Genova, dove si era reso responsabile di una rapina all’interno di un negozio di moda, e nel 2018 a Stazzano, dove era stato colto nella flagranza del reato di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso in un noto locale.

Ieri sera, i carabinieri lo hanno rintracciato e incarcerato presso la casa circondariale “Cantiello e Gaeta” di Alessandria.