La storia della bicicletta si intreccia con lo storico marchio “Borsalino”

0
1311
L'inaugurazione della mostra al Museo dei Campionissimi (Foto Fausto Mogni)

I due secoli di storia della bicicletta, raccontati nella mostra ‘Storie di Bici e Dintorni’, organizzata dal Distretto del Novese al Museo dei Campionissimi di Novi Ligure, si intrecciano con lo storico marchio alessandrino Borsalino, dando vita a una ‘mostra nella mostra’.

Ieri, giovedì alle 18, è stata inaugurata la mostra  cn una grande partecipazione di pubblico proveniente da tutta la provincia.  Il racconto della bicicletta, infatti, non è solo sport ma anche stile, design e cultura. E così nell’anno in cui compie 200 anni, la due ruote incontra la Borsalino che ne festeggia 160.

Un viaggio di parallelismi a cominciare dalle ‘Borsaline’, le operaie divenute un mito dell’emancipazione femminile: la diffusione della bici ha contribuito a rivoluzionare la capacità delle donne di spostarsi in maniera indipendente, modificandone persino il modo di vestire. Per scoprire quale modello di cappello sarà l’abbinamento perfetto con la ‘Graziella’, il museo invita tutti a visitare questa esposizione, unica nel proprio genere.