L’ASD Pozzolese Volley riparte da Marco Barbagelata

0
133

E’ Marco Barbagelata il nuovo allenatore dell’ASD Pozzolese Volley. A comunicarlo è la Società stessa che spiega di aver raggiunto un accordo con il tecnico novese per la stagione 2021/2022 dopo aver ricevuto da Claudio Bravuzzo l’indisponibilità a continuare il lavoro di questi anni per problemi di salute.

Ringraziando  l’ex allenatore dalla Società spiegano: “Il vuoto lasciato da Claudio e i danni causati dal periodo legato al Covid purtroppo hanno fatto sì che mai come ora si rischierebbe di limitare l’attività agonistica della Società; per questo il nostro Presidente ed il Consiglio Direttivo hanno valutato la necessità di partire con un nuovo progetto che potesse portare entusiasmo e qualità tecnica. La figura di Barbagelata racchiude entrambe queste caratteristiche che potranno garantire un ritorno alle migliori stagioni del volley pozzolese nei prossimi tre anni. Siamo consapevoli della  rosa ridotta a disposizione del tecnico; molte nostre giocatrici, infatti, nella scorsa estate si sono accasate in altre società come GaviNovi, Ovada e Rivanazzano, quando non era ancora chiaro il nostro futuro. Confidiamo tuttavia di comporre una buona squadra per affrontare il campionato di Prima Divisione anche con la collaborazione del Lions Club di Pozzolo Formigaro che da cinque anni è lo Sponsor principale”.

Asd Pozzolese Volley. Immagine di repertorio.

Interviene anche il presidente Ennio Radio: “La scelta giunge sicuramente un po’ in ritardo ma sappiamo che l’esperienza e l’entusiasmo virale che si porta dietro Marco sono la soluzione per ripartire dopo anni difficili come questi. Avremmo avuto una rosa nostrana e di ottima qualità che, nell’incertezza, abbiamo liberato. Ci auguriamo che le Società che ne beneficiano si comportino nello stesso modo, per quelle ragazze che volessero venire a Pozzolo o seguire il nuovo tecnico”. 

Barbagelata sarà coadiuvato dall’allenatrice ligure Anita Traverso, lo scorso anno in forza alla pallavolo Arquata.

Intanto sono iniziate le iscrizioni ai corsi di minivolley per i bambini e le bambine di età compresa tra 5 e 11 anni, gratuito il primo mese. Parte anche un nuovo progetto messo che si chiama “Volley nuova chance” ed è rivolto a tutte quelle ragazze oltre i 14 anni, che vogliono divertirsi con la pallavolo. La partecipazione è totalmente gratuita e ha l’intento di riportare i giovani in palestra e ricostruire una socialità messa in crisi dalla pandemia.