Noé Socha tra chitarra e armonica in concerto al Gavazzana blues club

0
970
Noè Socha al Gavazzana blues club

Domani, lunedì alle 21,30, torna a Gavazzana alle cantine Don Sterpi, il giovane talento chitarristico Noè Socha, cresciuto al Berklee college of music di Boston, tra l’arpeggio classico e il moderno fingerpicking.

Proprio nell’ambito del Gavazzana blues, alcuni anni fa Socha, artista non vedente, cominciò a dichiararsi al grande pubblico, iniziando un’importante escalation compiendo tournée in Italia e all’estero,  suonando in chitarra solo e armonica persino in apertura della storica manifestazione Umbria Jazz. Di lui si sono accorte le riviste specializzate come Rolling Stone.  Lo stile di Socha attinge dal Blues del Delta al Jazz fino a toccare i lidi del Jazz Manouche. L’ingresso al concerto del Gavazzana blues è ad offerta.