Novi Gelato in Festa. Ecco i premiati.

0
442

L’edizione di quest’anno di Novi Gelato in Festa, che si è svolta dal 5 al 7 agosto, si è confermato un evento di successo che ha fatto divertire grandi e piccini.

Sono sei, le gelaterie artigianali che hanno partecipato: Riccardo Il Gelatiere, Nicolò Capatti Pasticceria Gelateria Giardini, Elvezia Bar Pasticceria Gelateria, Giuliateria 1860 Bar Gelateria, Forno dell’Antica Ricetta e il Bar Marenco con Moretto di Gavi.

Si aggiudica il titolo di Regina della Festa 2022 la Giuliateria 1860 Bar Gelateria che ha collezionato il maggior numero di foto in questa golosa maratona digitale. La scelta di valorizzare i prodotti tipici è piaciuta sia alle gelaterie artigianali sia al pubblico. Chili e chili di gelato di ogni gusto speciale, creato appositamente per Novi Gelato in Festa, sono stati realizzati e gustati dai numerosi avventori; ad esempio, sono stati preparati 50 Kg di “Canestrello Novese e Gianduia“, il gusto speciale della gelateria Regina della Festa 2022.

Il premio di mezzo chilo di gelato per la foto più numerosa è stato vinto da un team di 8 golosi, capeggiato da Stefano Carrea e Federica Tinello con relative famiglie.

Tra tutte le foto pervenute (quasi 150) sulla pagina instagram @novigelatoinfesta, quella che ha collezionato più like (225) ha visto protagonista la piccola Margherita Bennati, che si aggiudica mezzo chilo di gelato.

Anche in questa edizione i più piccoli non si sono persi l’opportunità, messa a punto da “La Bottega del Sanconiglio” di piazza Carenzi, di creare il proprio coloratissimo gelato di carta. L’iniziativa ha richiamato anche l’attenzione di turisti stranieri i quali, prima di dedicarsi al tour più goloso dell’anno, hanno accolto con soddisfazione l’idea di far divertire i piccoli nella creazione del gelato.

Ancora una volta Novi Gelato in Festa si è dimostrata un’ottima iniziativa di social media advocacy. I clienti hanno sostenuto le gelaterie attraverso gli scatti di coni e coppette che hanno condiviso su Instagram e sulle proprie bacheche, per poi essere a loro volta ricondivise dalle stesse gelaterie.