Vignole Borbera: come spiegare la Costituzione ai bambini

Presentazione del libro di Barbara Quaglia

0
173

La Biblioteca di Vignole Borbera ha organizzato per sabato 26 settembre un  evento tutto dedicato ai più piccoli. Dalle 17.30, nell’area sagre e nel rispetto di tutte le norme vigenti, si terrà la presentazione del libro di Barbara QuagliaCostituzione: una città da salvare”, edito da Edizioni Vallescrivia. Un racconto per bambini che mostra la Costituzione in un modo diverso dal solito: come la città in cui viviamo, con i suoi quartieri, i suoi parchi e i suoi pericoli. A difenderla da chi mette in discussione i valori fondanti su cui si regge ci sono cinque supereroi pronti a tutto pur di sconfiggere il crimine.

“Martino, Sebastiano, Barbara, Sarah e il cagnolone Max sono i supereroi della città di Costituzione, un posto pacifico e tranquillo, o almeno così sembra. I diritti che la governano, infatti, sono sempre minacciati dal malvagio Fuorilegge e dai suoi scagnozzi, che vogliono portare il disordine e il crimine. Guidata dai consigli del saggio nonno Obelex e delle maestre di scuola, la squadra di supereroi riesce a combattere i cattivi che minacciano la città: il gigante Disuguaglianza, re Schiavitù, il generale Inquinamento e molti altri, fino a trovarsi di fronte lo spaventoso e crudele Fuorilegge. I nostri eroi riusciranno a sconfiggerlo e a portare la pace a Costituzione una volta per tutte? Un’avventura divertente che riesce in un compito difficile: insegnare ai bambini che bisogna sempre lottare per difendere i nostri diritti e la Costituzione. Età di lettura: da 7 anni”.

A parlarne ci sarà l’autrice  avvocato specializzato in diritto del lavoro. La sua passione sono i racconti per bambini e, da tempo progettava di scriverne uno per trasmettere ai suoi figli il suo amore per i diritti e la giustizia. Questo è il risultato nato dalla collaborazione con i suoi stessi ragazzi, Sebastiano e Martino, che l’aiutano a rendere, grazie allo loro fantasia, le sue avventure più avvincenti. Da qualche anno, Barbara organizza degli incontri nelle scuole per parlare di questi temi ai più piccoli, soprattutto il tema del diritto allo studio. L’incontro sarà rivolto a loro, ma anche i più grandi avranno l’occasione di rispolverare, in modo divertente, le loro nozioni in materia. Dopo l’intervento della professoressa Simona Raddavero, che introdurrà la presentazione, l’autrice dialogherà con Alessandro Tacchino, curatore del volume per la casa editrice.