AssaggiaTortona si fa in tre e arriva anche a Gavi e a Novi

0
416
AssaggiaTortona

AssaggiaTortona, la manifestazione di punta per l’enogastronomia tortonese, diventa un evento itinerante a tre tappe per la promozione turistica del territorio: i primi di maggio a Gavi, l’ultimo fine settimana di maggio a Tortona e a dicembre a Novi Ligure.

L’iniziativa rientra nell’accordo di collaborazione per l’organizzazione e la promozione di eventi, sottoscritto a febbraio dai tre Comuni. Gli amministratori si sono già riuniti per studiare il programma e un percorso che coinvolga territori, produttori, sentieri e unisca i rispettivi patrimoni culturali e sportivi che hanno molti punti di interesse comuni, fra i quali i musei e le iniziative che ruotano attorno al Campionissimo Fausto Coppi.

«E’ partito il progetto di promozione territoriale con Gavi e Novi – dice il vicesindaco con delega a Cultura e Turismo, Fabio Morreale – e inizieremo questo percorso con la manifestazione che per Tortona è da 25 anni la vetrina delle eccellenze. Abbiamo condiviso il nostro format all’interno di altri eventi importanti dei due Comuni partner, che avranno modo così di promuovere i propri prodotti tipici e le peculiarità. Sarà coinvolto anche il patrimonio culturale, sentieristico e sportivo all’interno di un territorio che è stato la roccaforte di Fausto Coppi».

Tortona fa parte anche dell’accordo fra i sette comuni centri zona della provincia e Alexala per la realizzazione di «Aperto per cultura», con performance teatrali, artistiche e musicali. Oltre ad AssaggiaTortona, sarà riproposta la rassegna «Estate d’Istanti» nel cortile dell’Annunziata, coinvolgendo tutte le realtà dello scorso anno, da Piemonte dal Vivo ad Arena Derthona, dal Perosi Festival ad Attraverso Festival, all’Associazione Sarina, all’Accademia musicale e altri.