Cosa fare in questo fine agosto in Val Borbera

0
1493

CARREGA LIGURE

Questa sera, venerdì 25 agosto alle ore 21, nella piazza della chiesa sarà proiettato il documentario “Bisagno” di Marco Gandolfo, organizzato in collaborazione tra Comune, Diocesi di Tortona e Aree Protette Appennino Piemontese.


GRONDONA

Inizia questa sera, venerdì 25 agosto, fino a domenica 27 agosto,  la  31° edizione della Sagra della Capra & della Fersulla , organizzata dalla pro loco nel campo sportivo “Garrone”. Tutte le sere nello stand gastronomico, sarà  servita la fersulla, la famosa frittella salata accompagnata da formaggi, salumi, ma anche dolce con il cioccolato e naturalmente la carne di capra, cucinata secondo tradizione.


ROSANO frazione di Cabella

Sono varie le tappe che conducono alla festa patronale dedicata alla Madonna della Guardia a Rosano, questa sera 25 agosto, sarà il Vescovo di Tortona, Vittorio Viola a celebrare la Messa alle 20.30. La sera che precede la festa, lunedì 28 agosto alle 20.30, dal ponte del Santuario partirà la fiaccolata in onore della Madonna. Martedì 29 agosto giorno dedicato alla Patrona, si terranno tre Messe, alle 10 con la partecipazione della Corale di Persi, alle 11 interverrà la Corale di Borghetto Borbera  e alle 16 la Corale Alta Val Borbera inoltre sarà presente la Confraternita San Carlo di Arquata Scrivia e il Corpo bandistico cassinese “F.Solia”. Al termine della funzione delle 16 sarà offerto un rinfresco.

_____________________________________________________________________

ROCCHETTA LIGURE

Tornano i concerti di musica classica a Rocchetta Ligure, nella chiesa parrocchiale.  Dopo quello di stasera, venerdì 25 agosto, domani  sabato 26 agosto alle 21, sempre nella chiesa parrocchiale,concerto finale dei corsisti di violino questo. A dirigere il corso masterclass la celebre violinista genovese Paola Tumeo.   Ad accompagnare i giovani musicisti la pianista Junko Watanabe. Musiche di Bach, Mendelsson, Bruch, Saint-Saens


CABELLA LIGURE

Sabato 26 agosto, al Palavittoria serata a sostegno dellAib Val Borbera organizzata dalla pro loco. Alle ore 19.30  incontro con i volontari Aib, alle 20 cena con  “pastasciutta infuocata” e alle 21.30 simulazione  di spegnimento incendio per i ragazzi


MONTEBORE frazione Dernice

Nell’ambito di Montebore è, dalla 11 del mattino di domenica 27 agosto,” “Pass..aggiando Montebore” percorso enogastronomico dalla località Parogna al Palazzo di Montebore. Circa 600 metri di stand enogastronomici dove assaggiare le specialità a base di questo famoso formaggio, ma non solo. Nel corso della giornata ci saranno intrattenimenti musicali e momenti di attrazioni dedicati ai bambini: mungitura delle pecore e “cavalcate” a d’orso d’asino con Erica e Matteo  della “Stalla dei Ciuchi” di Cantalupo Ligure, inoltre sono state  organizzate escursioni guidate nelle terre del Montebore. In serata cena “Street Food Montebore” accompagnata dalla musica.

_____________________________________________________________________

CANTALUPO LIGURE località Pertuso

Nell’agosto del 1944, si combatté la cruenta battaglia di Pertuso, che vide protagonisti i partigiani della Pinan Cichero, che nonostante la disparità di mezzi e di uomini, riuscirono a respingere gli assalti dei nazi-fascisti. Nei pressi del luogo della battaglia, c’è una stele eretta in omaggio ai partigiani della Divisione, qui ogni anno, da 73 anni, la popolazione ricorda. L’appuntamento è per domenica 27 agosto. Il programma prevede: alle ore 10.30 raduno presso la Locanda di Pertuso, alle 11 formazione corteo e deposizione corone, dopo il saluto del sindaco di Cantalupo Gian Piero Daglio e del sindaco di Novi Ligure Rocchino Muliere, si ascolteranno le  testimonianze di  Roberto Rossi, presidente provinciale dell’Anpi e di Carlo Scotti, vicepresidente della Fivl. Alle 11.45 orazione ufficiale di Aureliano Galeazzo, fratello del partigiano Michel, Medaglia d’oro, ucciso dai nazisti Volpara, nel dicembre del 1944, nel corso di un sanguinoso rastrellamento. Il giovane partigiano aveva solo 16 anni.


PAGLIARO INFERIORE

Anche a Pagliaro, martedì 29 agosto, si festeggia la Madonna della Guardia, al Santuario alle 17 Messa Solenne e processione accompagnata dalla Banda musicale di Pozzolo Formigaro, seguirà    pesca di beneficenza e rinfresco.