“Dolci terre di Novi” e la “notte bianca” con degustazioni e Gospel protagonisti

0
2422
Panificatori a Dolci Terre di Novi

Quattro giorni di cultura enogastronomica, dal 7 al 10 dicembre, con la ventiduesima edizione della rassegna “Dolci terre di Novi” che si svolgerà nella consueta sede del centro fieristico nel viale dei Campionissimi e la tradizionale Notte bianca nel centro storico.

Saranno oltre 100 gli espositori che quest’anno animeranno il “Mercato delle Dolci terre”, con prodotti tipici del territorio e non solo. I prodotti saranno idealmente legati tra loro grazie alla formula dei “Percorsi del gusto” che prevedono 6 itinerari che si snoderanno all’interno dei padiglioni espositivi: presidi Slow food, formaggi e salumi, prodotti della terra, dolci, vini e distillati e infine pastifici. Oltre ai presidi Slow food non mancheranno quelli De.Co. (denominazione comunale) a cura del Distretto novese.

Tra le novità di questa edizione figurano l’Associazione italiana punto macrobiotico che presenterà le numerose varianti e le degustazioni del gelato macrobiotico e il progetto dell’istituto Crea di Sanremo, con i “fiori da mangiare”. Due esperienze veramente originali che si assoceranno alle tradizionali ricette create dallo chef  Davide Ghezzi per tutte le giornate, alle 12 e alle 19.

Da sottolineare l’unione tra le Dolci terre e la manifestazione “La torre di carta”, durante la quale si terranno gli “Aperitivi con l’autore”. Saranno presentati i libri di Marco Almagisti, Roberto Morgese, Bruno Morchio, Valter Primo, Emma Bricola, Corrado Del Bò, Luigi Bruni e Lorenzo Robbiano.

Consolidata la presenza dei maestri panificatori che sforneranno la focaccia novese De.Co. abbinata al vino Gavi. L’enoteca proporrà vini tipici quali il Dolcetto di Ovada, il Barbera del Monferrato e il Brachetto d’Acqui con i vini premiati al 43° Concorso enologico della provincia di Alessandria “Premio Marengo Doc”. Ampi spazi quindi alle degustazioni e ai piatti della tradizione novese: farinata di Novi, ceci della Merella, baci di dama, amaretti e l’immancabile aperitivo delle Dolci terre che ogni giorno incontrerà un prodotto d’eccellenza. Immancabile il cioccolato, dal bar cioccolateria alla libreria, ai laboratori del gusto.

Durante la rassegna, sabato 9 dicembre, nel centro storico si terrà la “Notte bianca” che vedrà la rassegna di corali a partire dalle 16. Parteciperanno le voci bianche dell’istituto Casella di Novi, il coro “Novincanto”, la “Corale novese”, la “Corale pozzolese” e il coro San Giovanni di Sale.

A seguire il concerto gospel delle 21 in piazza Dellepiane del Joy Gospel Choir, ensemble costituito da 35 elementi con band. Ospite d’onore sarà la cantante Jennifer Vargas, già corista dei gruppi di Zucchero Fornaciari e Mario Biondi. In via Girardengo, negozi aperti, vin brulé e caldarroste.