Furti in appartamenti: Carabinieri e Polizia arrestano la ladra itinerante.

0
720

Negli ultimi mesi ha compiuto furti in abitazioni, in vari comuni dell’alessandrino e fuori provincia, ma adirittura fuori regione. E’ una giovane ladra, capace con pochi abili gesti di manomettere la serratura dell’ingresso di appartamenti e, in pochi minuti, di impossessarsi di soldi  in contanti e di gioielli in oro e brillanti, per poi svanire nel nulla poco prima dell’arrivo del proprietario.

Tutto perfetto, se non fosse che la sua immagine questa volta è stata ripresa da alcune telecamere di videosorveglianza posizionate lungo la via che la giovane ha utilizzato per la fuga ma, che  i Carabinieri hanno saputo individuare.
L’attività investigativa ha così restituito l’identità di una donna, pluripregiudicata, che ha commesso i furti aggravati dalla violenza sulle cose e dalla sistematicità dell’attività criminosa. Questi indizi di colpevolezza hanno condotto gli investigatori alla richiesta di una misura cautelare di custodia in carcere, emessa dal GIP del Tribunale di Alessandria.

L’arresto è stato effettuato con un’azione congiunta delle Forze dell’Ordine, quando, in esecuzione dell’ordinanza, poche settimane dopo, la ricercata è stata sorpresa a rubare, ancora una volta, all’interno di un appartamento. Questa volta addirittura a Nuoro, in Sardegna, con una complice.

Arrestata dai poliziotti della Squadra Mobile della locale Questura, è stata condotta presso il carcere femminile sassarese di Bancali.