Interviene in difesa di una donna, in due lo malmenano e lo mandano all’ospedale

0
962

Due cittadini di origine marocchina, di 42 e 32 anni, intorno a mezzogiorno di oggi, mercoledì 10 aprile, sono stati i  protagonisti di un’aggressione  ai danni di un barista in Piazza Indipendenza a Novi Ligure. I carabinieri, giunti sul luogo hanno accertato che l’aggressione è iniziata quando il barista, un uomo di 36 anni, è intervenuto in difesa della fidanzata  italiana di uno dei due marocchini che la stava picchiando; la ragazza è riuscita a scappare, mentre i due stranieri hanno malmenato il barista che ora è ricoverato all’ospedale a Novi Ligure con lievi ferite.

I due, dopo essere stati identificati sono stati condotti in caserma in stato di fermo.