Pier Luigi Rognoni è il nuovo presidente della Fondazione CR Tortona

0
54

Pier Luigi Rognoni è il nuovo presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona. E’ stato nominato giovedì 29 aprile, nella riunione di insediamento del nuovo consiglio di amministrazione dell’ente, eletto lunedì 26 aprile dai 14 membri dell’organo di indirizzo.

Concluso il periodo di presidenza di Dante Davio, che dopo due esperienze consecutive non era più eleggibile, il nuovo consiglio ha visto solo due riconferme, quelle di Pier Luigi Rognoni, già imprenditore della Eredi Rognoni per la distribuzione di prodotti editoriali, e della farmacista Claudia Balduzzi (nominata vice presidente).

Oltre a Davio, hanno concluso il loro mandato, infatti, anche il vicepresidente Carlo Volpi e i consiglieri Carlo Varni e Paolo Provera. Le new entry quindi sono tre: i commercialisti Valter Chiappini e Paolo Troiano e l’avvocato Enrico Zani, tutti tortonesi.

«Il solco del nostro lavoro è stato tracciato dal documento programmatico già approvato dall’organo di indirizzo per gli anni 2020-21 e 22 – spiega il nuovo presidente – e riguarda principalmente la residenza Lisino, i giovani, il sociale e l’istruzione, senza mai perdere di vista la cultura. Stiamo organizzando un evento alla Galleria d’arte moderna di Milano per i vent’anni di attività della Pinacoteca “il Divisionismo” e vogliamo ricordare Carlo Boggio Sola nel decennale della morte con qualcosa di bello e che rimanga nel tempo».

L’organo di indirizzo ha nominato, al posto di Andrea Cavalli, Maurizio Zelaschi, amministratore della Sec srl, società di informatica tortonese, scegliendolo in una terna indicata dalla Camera di Commercio di Alessandria.