Una nuova chiusura “forzata” per il Caffe Principe di Novi Ligure

0
1034

Ancora una chiusura forzata del Caffè Principe di Via Saffi a Novi Ligure. Il locale era già stato chiuso in via temporanea nel gennaio scorso, a seguito di una violenta lite tra due avventori culminata con l’accoltellamento degli stessi.  Giovedì 6 settembre, c’è stato un nuovo provvedimento quando, a seguito degli interventi dei carabinieri di Novi, che hanno verificato la costante presenza di numerosi pregiudicati per diverse tipologie di reati, tra i quali quelli inerenti la normativa sugli stupefacenti. Il Questore di Alessandria ha disposto la chiusura del locale per 15 giorni. Inoltre il Questore ha ritenuto che il locale in questione determini uno stato di profondo disagio per i residenti della zona e soprattutto fonte di pericolo per l’ordine e la sicurezza pubblica.

La notifica al titolare dell’esercizio è stata consegnata dal personale della Squadra Amministrativa della divisione P.A.S.I. della Questura di Alessandria.