L’unico evento pubblico in programma a Gavi per le celebrazioni della Giornata della Memoria sarà domani, sabato 1° febbraio, dalle 15, nel circolo del Pd in via Mameli. L’evento prevede la proiezione del film di Alberto Angela “Viaggio senza ritorno”, realizzato per raccontare l’Olocausto attraverso alcuni luoghi e tappe fondamentali: il rastrellamento del ghetto di Roma, il binario 21 a Milano, il campo di sterminio di Auschwitz/Birkenau.

Angela ricostruisce le vite delle persone che hanno subito le persecuzioni razziali, anche grazie alle testimonianze di chi è sopravvissuto, come Liliana Segre, senatrice a vita. Nel film le letture sono a cura di Gigi Proietti. “Un documento molto toccante – spiegano dal Pd – per non dimenticare la tragedia dell’Olocausto. Sarà un momento di incontro e riflessione per tutti gli iscritti, gli amici e coloro che ne fossero interessati”.

CONDIVIDI
Articolo precedentePer non dimenticare: a Cantalupo Ligure, l’anniversario della battaglia
Articolo successivoVoltaggio: “Sette specie animali distrutte dallo smarino del Terzo valico”.