Gli appuntamenti del weekend a Tortona e dintorni

0
851
"Peperoni difficili" al Teatro Civico di Tortona

TORTONA

– Dal 1° al 7 marzo, al Megaplex Stardust, per il Circolo del Cinema, «Logan», regia di James Mangold; dal 2 al 7 marzo «Rosso Istanbul», di Ferzan Ozpetek.  Il biglietto costa 3,50 euro per gli iscritti al Circolo del Cinema (5 euro proiezioni in 3D), normale per gli altri spettatori. E’ possibile rinnovare la tessera del Circolo del Cinema per la stagione 2016-2017 o iscriversi all’associazione alla cassa del Megaplex Stardust.

– Il 2, 9, 16 e 23 marzo, alle 20,15, a Il D Cafè, in via Emilia 168, Slow Food del Tortonese organizza «Master of Food: Birra», quattro serate per avvicinarsi all’affascinante mondo della birra, una delle bevande alcoliche più antiche che l’uomo conosca, che affonda le radici nella nascita stessa delle grandi civiltà. Si conosceranno le materie prime, le tecniche produttive, la storia, gli stili e la geografia, senza trascurare le modalità di conservazione, di servizio, la scelta dei bicchieri e gli abbinamenti. Inoltre in ogni lezione si assaggerà una selezione di birre, italiane e non, che aiuteranno ad intuire le storie di uomini, di territori, di culture e tradizioni dietro ogni bicchiere. Il docente è Fulvio Giublena, coordinatore Piemonte e Valle d’Aosta per la Guida alle Birre d’Italia Slow Food, relatore Master Slow Food, giudice dal 2007 a Birra dell’Anno. Slow Food del Tortonese tel: Simona 348 5802488.

– Il programma delle celebrazioni e degli eventi in onore del patrono San Marziano, inizia venerdì 3 marzo, alle 21, nella sala convegni della Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona, con una conferenza storica di don Maurizio Ceriani dal titolo «San Marziano, San Innocenzo, San Esuperanzio: una Parola, tre voci». Alle 18, in Cattedrale, prima celebrazione del Triduo liturgico presieduto dal vescovo Vittorio Viola. Il 2, 3 e 7 marzo, in biblioteca e al Museo Diocesano, laboratori e letture animate con la partecipazione delle scuole; anche nella ricorrenza di San Marziano, il 6 marzo, alle 9, in biblioteca, i bambini potranno partecipare alla lettura del racconto “San Marziano, il difensore della Città”; alle 10, al Museo Diocesano, potranno creare “Il libro illeggibile di San Marziano”, prenotando entro il 3 marzo al numero 0131.864.466.

Venerdì 3 marzo, alle 9,30, nella sala convegni della Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona, conferenza su «Economia circolare: valorizzazione della catena del riuso». Interverranno: Ennio Negri, presidente Gestione Ambiente; Fabrizio Longa, presidente Pst Valle Scrivia spa; Ezio Veggia, presidente Confagricoltura; Gianfrancesco Galanzino, a.d. Entsorga Italia spa; Enrico Boccaleri, docente di Scienze e innovazione tecnologica all’Università Avogadro. Nel corso della mattinata saranno presentati alcuni progetti, iniziative ed esempi di Economia circolare in vari settori produttivi che spaziano dalla chimica all’agricoltura passando attraverso il riutilizzo dei rifiuti, argomento molto sentito e che coinvolge tutti. Ingresso libero.

Venerdì 3 marzo, alle 21, al Teatro Civico, la stagione teatrale prosegue con lo spettacolo della compagnia Teatro Franco Parenti «Peperoni difficili, la verità chiede di essere conosciuta», scritto e diretto da Rosario Lisma. Biglietti: platea, intero 25 euro, ridotto 23, on line (intero) 24; palco centrale, intero 23 euro, ridotto 20, on line (intero) 22; palco laterale, intero 20 euro, ridotto 17, on line (intero) 20; loggione, intero 13 euro, ridotto 10, on line (intero) 14. Info: 0131.820195.

Venerdì 3 marzo, alle 15,15, nella sala della Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona, conferenza Unitrè sul tema «La creatività, ginnastica per la mente a qualunque età», relatore Paolo Sbuttoni. Esercitare e stimolare la fantasia e la creatività produce effetti incrdeibilmente positivi nella qualità della vita, ad ogni età. Lunedì 6 marzo, invece, Rossana Bottazzi parlerà di «Sri Lanka, l’isola luminosa». Le meraviglie di una delle isole più belle del mondo, tra paesaggi mozzafiato e il tormento dei conflitti interni.

Sabato 4 marzo, al Cube3, serata a favore delle popolazioni colpite dal sisma e per ricordare Franco Mutti, dal titolo «Un amico Franco. Tortona solidale per il centro Italia». Ristorante dalle 20,30, Charlie Band in concerto e dj set con Marco Ruperto. Con il patrocinio dei Comuni di Tortona e di Camerino.

– Incontro del ciclo “Il riso e il sorriso nelle pagine dei grandi autori” di sabato 4 marzo, alle 17, nel foyer del teatro civico. Francesco Spera tratterà il tema “Stando tutti su ‘l ridere: le novelle comiche di Matteo Bandello”; Lia Giachero invece parlerà dell’”Iconografia del comico”.

Sabato 4 marzo, alle 15,30, nell’ambito dell’iniziativa “Tesori dietro l’angolo” il Cral – Comune di Tortona organizza, in collaborazione con “Gli Amici dell’Abbazia”, una visita guidata gratuita dell’Abbazia di Rivalta Scrivia. Appuntamento nel piazzale antistante il monumento per quanti saranno interessati a prendere parte alla visita e che potranno avvalersi per l’occasione della preziosa e qualificata esperienza del dottor Fausto Miotti che avrà il compito di illustrare l’affascinante percorso ricco di storia e di fede.

– La 23^ edizione della rassegna di teatro di figura «Assoli», promossa dall’Associazione Peppino Sarina, prosegue domenica 5 marzo, alle 16,30, al Teatro Civico, con lo spettacolo «Il gioco del lupo», della Compagnia Teatrodistinto – Percorsi creativi di Alessandria: pupazzi e oggetti, teatro d’attore, gestuale e manipolazione di oggetti. Alle 14,30, a Palazzo Guidobono, laboratorio su cartoncino del maestro Natale Panaro. Ingresso spettacolo 4 euro (3458906531); costo laboratorio 7 euro (prenotazione obbligatoria, 3426152605).

Fino al 12 marzo, a Palazzo Guidobono, è allestita la mostra “Quando il Grosso era una moneta“, che documenta l’evoluzione della moneta, del risparmio e del credito nel territorio dall’antichità ai tempi attuali. E’ il quarto appuntamento della serie “Documenti di storia tortonese” che punta a riscoprire e a valorizzare la storia ultra secolare della città. Sarà possibile visitarla nei seguenti orari: giovedì e venerdì dalle 16 alle 19, sabato e domenica dalle 10,30 alle 12,30 e dalle 16 alle 19. Ingresso libero.

– In corso Leoniero, di fianco a piazza Duomo, è aperta la Pinacoteca della Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona dedicata al Divisionismo con le opere di 37 artisti italiani fra cui Pellizza da Volpedo, Barabino, Morbelli, Balla, Segantini, Boccioni e molti altri. Ingresso libero. Orario: sabato e domenica, 15 – 19. Per informazioni, prenotazioni e visite guidate: 0131 822965 – [email protected]

SALE

Venerdì 3 marzo alle 21, nella sala consiliare di Palazzo Manzoni, il dottor Giuseppe Semino, primario del Centro trasfusionale di Tortona, approfondirà un argomento di grande rilevanza e attualità: le patologie trasmissibili con il sangue. Il relatore tratterà le varie tipologie delle malattie trasmissibili, come prevenirle, come curarle. L’incontro è organizzato dall’Aic onlus con la collaborazione della sezione Avis di Sale. Info: [email protected] – 392.4267793.

CASTELNUOVO SCRIVIA

Sabato 4 marzo, dalle 17 alle 18, il laboratorio dei fratelli Patricola, che costruisce strumenti musicali (oboe e clarinetti), apre le sue porte a tutti per una visita guidata nella sede di via Beltrami, area artigianale. Alle 21,30, nella parrocchia Santi Pietro e Paolo di Castelnuovo Scrivia, concerto dell’orchestra del liceo musicale Saluzzo Plana di Alessandria. Ingresso libero.

LE FESTE DI CARNEVALE NEL TORTONESE DOMENICA 5 MARZO

CAREZZANO. Alla società comunale, alle 16, pentolaccia per i bambini; dalle 17 fino a tarda notte distribuzione delle tradizionali lasagne e salamini con gran ballo mascherato e musica. In caso di maltempo la manifestazione si terrà al coperto. Ingresso libero. La manifestazione è organizzata dalla pro loco.

BETTOLE DI TORTONA. Festa delle lasagne: dalle 15 alle 17,30, distribuzione delle lasagne nella piazza della chiesa, organizzata dalla pro loco Bettole di Tortona.