“Ri-conosco la Val Borbera”

E Vignole pullula di artisti

0
1253

La piazza situata tra la Chiesa parrocchiale ed il Municipio di Vignole Borbera, ha ospitato la grande mostra di arti figurative: “Ri-conosco la Val Borbera”. Questa iniziativa è stata organizzata dall’associazione culturale vignolese “ La Cantarena “, in collaborazione con il Comune e l’associazione Amici dell’Arte di Serravalle Scrivia.

Alla mostra hanno partecipato circa duecento studenti delle scuole della Val Borbera di ogni ordine e grado, con disegni elaborati da foto di autori locali, che riproducono gli aspetti paesaggistici, storici ed architettonici del territorio.

Il presidente dell’associazione “Cantarena” Luigi Perri insieme al  sindaco Giuseppe Teti, hanno consegnato ad ogni classe partecipante un kit di materiale didattico: fogli, colori, pennelli, per incentivare le attività e i laboratori d’arte.

Alla giornata hanno partecipato anche gli allievi dell’ International Sahaja School di Cabella. Inoltre, hanno contribuito al successo dell’evento: il “Museo del giocattolo” di Torre Ratti, il gruppo “Val Borbera”, che ha messo a disposizione le meravigliose fotografie pubblicate sul profilo facebook, (e che noi qualche volta… rubiamo).

Molto apprezzata anche la mostra collettiva di pittura e foto dell’associazione Amici dell’Arte di Serravalle Scrivia.

La colonna sonora dell’evento è stata affidata alla Banda musicale Arquatese.