Tenta di rubare il gasolio dai camion e simula un furto

Doppia denuncia per un serravallese di 42 anni beccato a a Cassano Spinola mentre asportava carburante

0
1389

Beccato con le mani nel sacco dal titolare di un’azienda dove stata rubando, tenta di trovare una scusa che gli causa una seconda denuncia, aggravandone la posizione. Un 42enne di Serravalle Scrivia si è ritrovato con due denunce sul groppone dopo essere stato sorpreso a rubare gasolio dalle motrici dei camion di una ditta di Cassano Spinola. Con l’ormai vecchia tecnica dell’aspirazione tramite un tubo di gomma l’uomo era riuscito a svuotare alcuni serbatoi e riempire diverse taniche, poi caricate sulla sua macchina quando è stato sorpreso dal titolare della ditta.

Nonostante si sia dato alla fuga nel bosco, è stato poi preso dai carabinieri, avvertiti dal padrone dei camion. I militari hanno anche trovato la sua auto con le taniche piene di gasolio, il tubo di gomma e attrezzi da scasso. Al che, il serravallese ha sostenuto di aver subito il furto della sua vettura poco prima, ipotesi poco credibile per i militari, che hanno denunciato, oltre che per tentato furto, anche per simulazione di reato. In zona di recente i furti di gasolio sono stati numerosi. La persona denunciata, secondo i militari, ha agito su commissione.