Agricoltore arrestato dai carabinieri: aveva quasi un chilo di droga

Ha patteggiato 10 mesi e 20 giorni

0
194
carabinieri 5 maggio 2017

Un agricoltore di 35 anni, di Cerreto Grue, incensurato, è stato arrestato dai carabinieri della Compagnia di Tortona, mercoledì 29 dicembre, per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

I militari durante un controllo lo hanno trovato in possesso di 262 grammi di marijuana e di 671 grammi di hashish, oltre a 4 mila euro in contanti, un bilancino di precisione e un libro mastro dove annotava le attività di spaccio.

Il giorno successivo, giovedì 30 dicembre, l’arresto è stato convalidato e l’agricoltore ha patteggiato la pena di 10 mesi e 20 giorni di reclusione con la sospensione della pena.

Il giudice ha disposto la confisca del denaro e la distruzione della droga.