Giornata della memoria: le iniziative a Tortona

0
198

Lunedì 27 gennaio ricorre la Giornata nazionale della Memoria che ricorda le milioni di vittime dell’Olocausto. Tortona celebra l’evento con alcune iniziative rivolte ai giovani: in collaborazione con Anpi, Circolo del Cinema, Fondazione Cassa Risparmio di Tortona, è prevista la proiezione mattutina riservata alle scuole del film “Jojo Rabbit” diretto da Taika Waititin, recentemente candidato a sei Oscar, tra cui quello per il “miglior film”, che si terrà dal 27 al 31 gennaio alla multisala Megaplex Stardust.

Inoltre, lunedì 27 dalle 9, alla Biblioteca Civica “Tommaso de Ocheda” si terranno delle letture a tema con Caterina Galizia che presenterà “La fossa dei lucci e altri racconti”; narratrice: Giuditta Manganoni.

“Jojo Rabbit” racconta la storia di un dolce e timido bambino tedesco di dieci anni, Jojo Betzler, soprannominato “Rabbit”, appartenente alla Gioventù hitleriana. Siamo nella Germania del 1944, il padre di Jojo è al fronte, in Italia, mentre sua madre, Rose, si prende cura di lui dopo la morte della sorella. Il bambino trascorre le sue giornate in compagnia di Yorki, il suo unico vero amico, e frequentando un campo per giovani nazisti. Sebbene sia considerato strambo dai suoi coetanei, il ragazzo si sente un nazista avvantaggiato perché ha un amico immaginario molto particolare: una versione grottesca e caricaturale di Adolf Hitler. Jojo odia gli ebrei, ma la sua visione del mondo cambia completamente quando scopre che sua madre nasconde in soffitta una ragazza ebrea. Da questo momento in poi dovrà fare i conti con i dubbi sorti riguardo il nazionalismo e in questo dissidio interiore verrà aiutato soltanto dal suo amico immaginario Adolf.

CONDIVIDI
Articolo precedenteAndrea Profumo, Vigile del Fuoco di Cabella Ligure, insignito del cavalierato della Repubblica
Articolo successivoAvvio del nuovo sistema di raccolta differenziata nelle aree industriali di Tortona