Lo spirito natalizio avvolge Arquata

Un grande presepe allestito nel cuore del  paese e il concerto della Banda

0
436
Casa gotica di Arquata Scrivia

Ubicata nel centro storico di Arquata Scrivia, la “Casa Gotica”, è un edificio di epoca medievale, con una rilevante importanza storico-documentaria. La struttura ospita dal 2010 una mostra permanente di Presepi e Diorami allestita dall’Associazione Arqua.Tor.Presepi Onlus.

L’allestimento viene costantemente arricchito di nuovi elaborati artistici. I membri dell’Associazione, non si limitano a gestire il loro affascinante museo, ma “vanno di città in città con le loro opere in ogni periodo dell’anno e, come spiegano, allestiscono laboratori per coltivare nei ragazzi, giovani e adulti il desiderio di rappresentare l’intera storia di Gesù attraverso quadri che, curati nei minimi particolari, giocano con la prospettiva in modo eccezionale”.

La novità di quest’anno è la creazione di un grande presepe con effetti scenici dal titolo: “Acqua, terra, luce”, collocato in una caratteristica cantina, lungo Vico Gelsomino. Il presepe sarà inaugurato sabato 14 dicembre  e sarà visibile fino a  domenica 12 gennaio 2020 tutti i sabato, domenica e festivi dalle 15 alle 19. Chiuso il 31 dicembre.

Inoltre, fino al 10 gennaio sarà possibile visitare nel suggestivo chiostro del Museo Diocesano di Tortona, l’esposizione Presepi d’Arte in Mostra” curata dall’Associazione ArquaTor Presepi Onlus.

Per info e prenotazioni: 339 3146346 – 37724 18187 – mail [email protected]www.arquatorpresepi.eu

Novant’anni fa, nel 1929 nasceva la Banda Musicale Arquatese; quaranta musicisti pieni d’entusiasmo diretti dal Maestro Pietro Valenti, iniziarono il lungo percorso che tutt’oggi accompagna i momenti solenni o gioiosi, un percorso interrotto solo nel periodo buio della seconda guerra mondiale. La loro storia, che si può leggere sul sito http://www.gruppointernet.it/bma/frames/storia.html , racconta che nel 1945, i componenti della Banda ripresero a suonare sotto la direzione del maestro Pietro Moroni e in quell’anno accompagnarono i pellegrini in processione da Arquata Scrivia  al santuario di N. S. delle Grazie in località Valle di Gavi.

Sabato 14 dicembre alle 21, nella parrocchia  di San Giacomo, la Banda Musicale Arquatese, presenta “Il concerto di Natale” diretto dal Maestro Giuliano Lasagna.

La serata presentata da Antonella Motto, è dedicata a Alberto e Pino Avio.