Il Carnevale storico dell’Ovadese

0
737

ROCCA GRIMALDA. Oggi sabato 18 e domenica 19 febbraio nel centro storico di Rocca Grimalda tornerà La Lachera, il Carnevale storico di Rocca Grimalda, che rievoca la danza nuziale di rivolta contro il tiranno. Si parte con la riscoperta della questua alle 16 nelle cascine, alle 18 questua dei bambini nel centro storico, alle ore 20 rogo di Carnevale, musiche intorno al fuoco in piazza Belvedere e danze popolari nei pressi della chiesa di Santa Limbania. Domani, domenica dalle ore 15 il corteo della Lachera sfilerà nelle contrade, inizierà al castello e salirà al Belvedere. Si esibirà la Compagnia Tradizioni Teatine, che metterà in scena “La Cuarnuvalate”, spettacolare esempio del carnevale tradizionale dell’Abruzzo con la sua moltitudine di riti e personaggi. Per completare la festa specialità tipiche di Carnevale e vino da gustare nelle strade e nelle piazze, animazione con gruppi e artisti di strada, tra cui la Famiglia Saltimbanchi del Teatro Scalzo di Genova.