“Tempo scaduto”, è l’ora del sabato letterario

0
868
Silvano d'Orba, Giorno della Memoria 2017

SILVANO D’ORBA. Domani sabato 11 febbraio alle 17.30 alla biblioteca di Silvano d’Orba Marina Elettra Maranetto presenta il libro “Tempo scaduto. Pensieri beffardi sull’inesistenza”, Edizioni Tigulliana. L’appuntamento aprirà la rassegna Silvano Incontra 2017. La rassegna continua quest’anno con la collaborazione del Circolo Culturale di Silvano d’Orba “Ir Bagiu” e intende valorizzare autori locali e il territorio circostante.
“Vogliamo che la biblioteca sia un luogo vivo, in cui i libri rappresentano un’occasione per vincere la pigrizia e ritrovarci tutti insieme a parlare e scoprire il nostro territorio attraverso varie scritture”, scrive il Sindaco Ivana Maggiolino.
Marina Elettra Maranetto è nata a Silvano e vive ad Alessandria. Ha pubblicato “Pedagogia Estrema, il Manifesto dell’Educatore – Saggio Pedagogico Satirico” (Premio Speciale romanzo di Satira, Santa Margherita Ligure – 2002), “L’Importante è l’Incontro, operetta amorale” (Premio Letterario Maestrale S. Marco, Sestri Levante – 2003), “A Meno Che” (Premio Speciale della Giuria Pegasus, Città di Cattolica – 2010).
Maranetto collabora con l’Accademia Urbense di Ovada, cui deve la pubblicazione di “Una Storia nella cronaca, la Società Operaia a Silvano d’Orba, 1876 – 1926” (2004) nonché articoli inerenti la storia dell’associazionismo femminile sulla rivista di studi storici Urbs.