Arena Derthona si apre ai libri

Il 24 Novembre, alle 18,30, al Teatro Civico di Tortona, prima del concerto di Gino Paoli e Danilo Rea, Arena Derthona inaugura un nuovo percorso aprendosi al mondo del libro.

0
236
Gino Paoli e Danilo Rea

Dopo il cinema e i concerti con i migliori interpreti del panorama musicale nazionale e internazionale, Arena Derthona porta in città anche scrittori e scrittrici che possono offrire un diverso spunto di accostamento all’arte.

Ed ecco quindi che sabato 24 novembre, alle 18,30, al Teatro Civico di Tortona, in occasione del concerto di Gino Paoli e Danilo Rea, sarà Sara Rattaro, autrice genovese (di Pegli, come il famoso cantautore), a presentare il suo ultimo romanzo, appena uscito da Sperling&Kupfer, Andiamo a vedere il giorno. L’incontro sarà anche l’occasione per un brindisi a questa nuova iniziativa, che prende il via da una delle autrici più amate del panorama letterario nazionale.Sara Rattaro scrittrice

Sara Rattaro, (Genova, 1975),  al suo ottavo romanzo e tradotta in molti Paesi esteri, è vincitrice dei più prestigiosi premi nazionali, quali il Premio Bancarella e il Premio Rapallo.

Arena Derthona Libri proseguirà nel 2019 con altri eventi.

Il 15 dicembre, sempre al Teatro Civico, Arena Derthona chiuderà l’anno con il concerto «Christmas in love», che vedrà protagonista Ilaria Della Bidia, artista che tra i molti successi personali annovera in primis la collaborazione con Andrea Bocelli: dal 2011 infatti Ilaria affianca il maestro in tour in qualità di Guest Pop duettando con lui in numerosi concerti in tutto il mondo.

Già protagonista, proprio al Teatro Civico, della prima edizione di «Arena Derthona International Jazz Day» nel 2017, anche questa volta sarà accompagnata da un quartetto di strumentisti d’eccezione in un viaggio in musica nelle magiche atmosfere natalizie attraverso alcune delle più belle melodie della tradizione, intervallate da brani che hanno come tema principale l’amore: pezzi internazionali di grandi interpreti.

I brani verranno rivisitati e adattati alla personale identità del quintetto, lasciando molto spazio anche all’improvvisazione, permettendo cosi agli spettatori di assistere e condividere un momento unico.

Gli ultimi biglietti ancora disponibili costano 15 euro nei palchi e 10 euro nel loggione.

Si possono acquistare nella biglietteria del Teatro Civico (on line su VivaTicket).