Tre concerti nel Tortonese con l’ensemble di violoncelli Dodecacellos

0
596
dodecacellos

Tre concerti per l’ensemble di violoncelli Dodecacellos diretto dal Maestro Andrea Albertini. Il gruppo si esibisce all’estero e, in Italia, nei luoghi deputati per la grande musica strumentale ed è ormai raro riuscire ad ascoltare in zona questi affascinanti strumenti capaci da soli di creare un’intera orchestra.

Si parte il 18 agosto, alle 21, nella chiesa di Frascata, frazione di Brignano. Il concerto, organizzato dalla parrocchia e dedicato alle vittime di Genova, s’intitola «La musica dell’anima» ed è inserito nella rassegna Borghi della musica, patrocinata dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria.

Il 19 agosto, a Caldirola, sempre alle 21, secondo appuntamento della stagione musicale organizzata dal Comune di Fabbrica Curone alla decima edizione. Il programma, eseguito in anteprima per la chiusura della Stagione dell’Opera giocosa di Savona, vede protagonisti due solisti d’eccezione, il basso Matteo Peirone e il soprano Linda Campanella. Il titolo della serata «That’s amore!» suggerisce un viaggio nell’amore in tutte le sue sfumature.

Il concerto è dedicato, a dieci anni dalla sua scomparsa, alla memoria di Massimo, amico fraterno di Matteo Peirone, bruggino di adozione e che tanto amava queste montagne.

Il terzo appuntamento, infine, è in programma il 20 agosto, alle 18, a Sant’Alosio, frazione di Castellania, paese natale del Campionissimo, ai piedi delle torri medievali restaurate, dove si potrà ammirare il tramonto immersi nella natura, in un luogo ricco di storia. Sarà l’occasione per celebrare la conclusione dei lavori con il ripristino dell’area circostante. Il Comune di Castellania, che ha fortemente voluto il restauro, offrirà un rinfresco al termine del concerto. Pochi metri a piedi apriranno le porte ai «Suoni del cielo e della terra», il titolo della serata.