Al Teatro Civico Giuseppe Battiston è Winston Churchill

0
187

Va in scena giovedì 7 marzo, alle 21, al Teatro Civico di Tortona «Winston vs Churchill» di Carlo Gabardini, con Giuseppe Battiston e Mara Roveran, regia di Paola Rota, prodotto da Nuovo Teatro.

Winston Churchill per certi versi è il Novecento, è l’Europa, forse è colui che, grazie alle sue scelte politiche, ha salvato l’umanità dall’autodistruzione durante il trentennio che va dal 1915 al 1945. Churchill incarna il primato della politica e umanamente è un eccesso in tutto: tracanna whisky, urla, sbraita, si lamenta, ma senza mai arrendersi, fuma sigari senza sosta, tossisce, detta ad alta voce bevendo champagne, si ammala, comanda ma ascolta, è risoluto ma ammira chi è in grado di cambiare idea, spesso lavora sdraiato nel letto, conosce il mondo ma anche i problemi dei singoli.

L’uomo e lo statista, il Winston privato, ormai anziano, che convive con i propri vizi e una cronica depressione, messo a confronto con il Churchill personaggio pubblico, uno dei più grandi leader politici di tutti i tempi.

Giuseppe Battiston incontra la figura di Churchill, la porta in scena, la reinventa, indaga il mistero dell’uomo attraverso la magia del teatro, senza mai perdere il potente senso dell’ironia.


Info e biglietteria

Biglietti singoli in biglietteria:

Platea: intero € 25 – ridotto € 23

Palchi centrali: intero € 23 – ridotto € 20

Palchi laterali: intero € 20 – ridotto € 17

Loggione: intero € 13 – ridotto € 10

 

Orari apertura biglietteria Teatro Civico:

Dal martedì al venerdì dalle 16 alle 19 e tutte le sere di spettacolo a partire da un’ora prima dell’inizio delle repliche.