Gli eventi prenatalizi a Tortona e dintorni

0
833

CASTELNUOVO SCRIVIA

Il tradizionale presepe vivente allestito all’oratorio San Luigi Orione e organizzato dal Gruppo Volontari del Presepio, giunge quest’anno alla 22ª edizione. E’ la ricostruzione di un borgo antico con i suoi personaggi, animali ed attività. Un evento molto sentito che richiama l’attenzione di molti visitatori ogni anno, coinvolgendo anche le zone limitrofe di Lombardia e Liguria. Il presepe coinvolge un centinaio di persone che si occupano dell’allestimento e prendono parte come figuranti all’interno del borgo come pastori, fabbri, guardie del castello, eremiti, lavandaie e fornai. Orari: 24 dicembre dalle 21 alle 23,30; 26 dicembre, 1°, 6, 7 gennaio dalle 15 alle 18. Le rappresentazioni si svolgeranno anche in caso di maltempo. Info 0131.826185 (dalle 8 alle 12).

TORTONA

Sabato 23 dicembre, dalle 9 alle 19, il Museo delle macchine agricole Orsi apre le porte a un agrimercato straordinario di Campagna Amica dove si potranno acquistare prodotti tipici, di stagione e di qualità al giusto prezzo. I gazebo di Campagna Amica animeranno con degustazioni e percorsi didattici dedicati ai più piccoli il museo e la sua storia con i canti del Gruppo Corale Orchestrale “San Luigi Orione” che alle 16 presenterà lo spettacolo “Aspettando il Natale”.

– Vicino al Santuario della Madonna della Guardia di Tortona è custodito un grandissimo presepio stabile con una superficie totale di 650 m2. Al suo interno sono presenti 1130 statue di cui 120 in movimento e la ricostruzione dei luoghi in cui visse Gesù: il lago di Tiberiade (50 m2), il pozzo di Sichem, la Valle dei Templi con obelischi, sfingi e piramidi, i villaggi degli allevatori e dei tintori. Durante il percorso, i visitatori sono accompagnati da musiche natalizie e dallo scorrere del tempo: l’alba, in cui le finestre si illuminano e i villaggi prendono vita, il giorno con la massima illuminazione, il tramonto e poi il buio della notte durante la quale alcuni effetti speciali riproducono il passaggio della cometa ed un temporale in lontananza. Il presepio artistico è aperto la domenica e i giorni festivi dalle 15 alle 17. Informazioni al Centro Mater Dei: telefono 0131.8183420.

Domenica 24 dicembre, alla frazione Vho, dopo la messa che sarà celebrata alle 21,30 nella chiesa di San Salvatore, alle 22,30 arriverà Babbo Natale che distribuirà giocattoli ai bambini. Per la consegna doni telefonare al numero 338.5816741. Nei locali della Soms Vhoese verrà distribuita cioccolata calda.

– A Palazzo Guidobono, fino al 7 gennaio, «La solitudine dell’autoscatto», mostra di autoritratti fotografici di Giorgio Bonomi sugli artisti/fotografi che usano l’autoscatto. Gli alunni del liceo Peano sono coinvolti nell’attività di ciceroni e su richiesta si può avere una guida in inglese. Trenta gli artisti in mostra tra i quali la tortonese Marina Buratti. Orari: giovedì e venerdì 16-19; sabato e domenica 10,30-12,30 e 16-19; 24 e 31 dicembre 10,30-12,30; chiusa il 25 dicembre e il 1° gennaio. Ingresso libero.

– E’ aperta fino al 24 dicembre la Bottega di Libera in via Pellizzari 6/a. La raccolta dei fondi servirà a ridestinare i beni confiscati alla mafia. Orari: sabato e domenica 9,30/12,30 e 16/19, venerdì 16/19.

FABBRICA CURONE

Domenica 24 dicembre, alle 21,30, alla pieve di Fabbrica Curone, «All i want for Christmas», concerto di Natale dell’Ensemble Le Muse, vocalist Andrea Celeste e Giuseppe Torrente, al pianoforte Andrea Albertini. Alle 23 sarà celebrata la messa.

SAN SEBASTIANO CURONE

Sabato 23 dicembre, alle 21, nella chiesa parrocchiale «Grande concerto di Natale», esibizione della Rossini Orchestra Fiati di Voghera e la Polifonica Vogherese Angelo Gavina. Ingresso libero.