La truffa della piscina

0
345

CAPRIATA D’ORBA. Cresce il numero delle truffe on line. I Carabinieri della Stazione di Capriata d’Orba hanno denunciato in stato di libertà un 45nne pregiudicato catanese per truffa. La malcapitata è una donna di cinquant’anni, che abita in paese, dopo aver visionato l’annuncio di una piscina in vendita, ha versato la caparra di 200 euro al truffatore. Eseguito il pagamento, lo sconosciuto si è reso irreperibile. La donna ha denunciato l’accaduto ai Carabinieri, che attraverso molteplici accertamenti sono risaliti all’autore della truffa e lo hanno deferito all’autorità giudiziaria.