Lorenzo Franzetti e “La bottega del Romeo”

Domenica, a Castellania, per gli incontri cicloletterari de LaMITICA

0
706

Il 3° appuntamento della rassegna GLI INCONTRI CICLOLETTERARI DE LaMITICA 2017 è in programma domenica 19 febbraio alle 17 nella Residenza “Il Borgo di Castellania”, con la presentazione dell’autore LORENZO FRANZETTI e del suo libro “LA BOTTEGA DEL ROMEO e altri racconti” Bolis Edizioni. Franzetti, che ha fatto della strada e del ciclismo la sua vita, praticandolo, facendolo praticare e soprattutto raccontandolo nei suoi libri e nei suoi articoli, con “La Bottega del Romeo ed altri racconti” va alla scoperta di un paese raccolto intorno alla piazza aperta da un lato sul lago, il Lago Maggiore. Sulla piazza, tra la chiesa e l’osteria, una piccola officina, la Bottega del Romeo che costruisce, vende e ripara biciclette. In quegli anni, in cui le speranze si riconquistano al prezzo del lavoro, della fatica e delle passioni, sulle biciclette – non importa se siano quelle sgangherate degli operai e quelle scintillanti dei campioni, forse solo immaginate alla radio – corrono le storie. Lorenzo Franzetti, vincitore nella sezione segnalati al Premio Piero Chiara 2016 con questa motivazione: «Un felice cantore che ha saputo raccontare a regola d’arte storie di uomini, donne e biciclette, delle tradizioni delle nostre terre dei laghi», con “La bottega del Romeo” costruisce racconti come gli artigiani ciclisti di una volta costruivano le biciclette, mettendo insieme le voci e i ricordi. Un omaggio al mondo dei pedali ma anche al negozio di famiglia ed infatti, con la pubblicazione di questo libro, Franzetti non si è fermato alla celebrazione dell’ottantesimo anniversario dell’attività che fu già del nonno e poi del babbo, la storica “Romeo” di Ispra. Facendo una scelta importante, anche grazie al supporto di tutta la famiglia, Lorenzo Franzetti ha riaperto proprio la storica bottega decidendo di prendere un’altra direzione. E nel giorno in cui ha rinnovato la tessera di giornalista ha alzato anche la serranda della mitica bottega del Romeo con l’obiettivo di voler continuare a fare cultura ciclistica, la “sua” cultura, da un’altra postazione, in mezzo all’odore dei copertoni, con il ticchettìo di una ruota libera a scandire il ritmo di lavoro, da un tavolo di provincia, dietro una vetrina di paese ed in una zona fertile di ciclismo, quella del Varesotto. E oggi la bottega va ad aggiungersi alla “LibEreria del Romeo”, ormai diventata un punto di riferimento per i ciclisti della zona, che propone cultura della bicicletta e percorsi da scoprire lungo strade lontane dal grande traffico e da godere in libertà, magari con i bambini al seguito. Al termine dell’incontro verrà offerto un rinfresco preparato in collaborazione con lo staff della Residenza “Il Borgo di Castellania”. Prossimi appuntamenti: 19 marzo, alle 17, con Marco Pastonesi “I diavoli di Bartali” ed Elena Leonardelli Osler “La fuga più lunga”; 2 aprile, sempre alle 17 con Franzetti, Gentilini, Rota, Rubino “Benedette biciclette!” e Andrea Maietti “La lepre sotto la luna”.

Lorenzo Franzetti, giornalista professionista ed inviato ai maggiori eventi ciclistici europei, autore, caporedattore della testata online cyclemagazine.eu. Vive sul Lago Maggiore ed è nato da una famiglia di artigiani costruttori di biciclette. Ha pubblicato libri di storia e cultura ciclistica come “L’Eroica. La storia, le strade, le bici, i personaggi” (2012) e “Campagnolo, il mito” (2014), la raccolta di racconti “Dove finisce Milano” (2011) e la guida cicloturistica “Fiandre in bicicletta” (2014). Coautore di “Benedette Biciclette! La collezione del Museo Madonna del Ghisallo”. Vincitore Sezione Segnalati nel Premio Chiara 2016 con La bottega del Romeo e altri racconti, Bolis.